Radiologia

Radiologia

 

La Radiologia tradizionale è data da una serie di esami diagnostici basati sul ricorso a Radiazioni Ionizzanti (i Raggi X) e la loro interazione con le componenti corporee che attraversano, permettendo di valutare la diversa densità delle strutture incontrate nel percorso. E' una metodica poco invasiva e sicura che permette di avere una valutazione preliminare della morfologia, dei rapporti tra le strutture o dei traumi nel distretto corporeo studiato.
Generalmente, uno studio è da considerarsi completo solo dopo l'esecuzione di almeno due proiezioni dell'area per permettere una visione tridimensionale, alcuni studi possono richiedere più particolari o proiezioni aggiuntive:

  • Rx Cranio: è lo studio del cranio, si esegue generalmente in 3 proiezioni e permette uno studio iniziale della teca cranica, è sempre meno richiesto in quanto soppiantato, in traumatologia dallo studio TC e nelle valutazioni encefaliche dalla RMN, rimane una metodica molto utilizzata nella diagnosi di sinusiti, nella valutazione delle orbite e delle arcate zigomatiche;

  • Rx Rachide: è lo studio della colonna vertebrale, studiata nei vari settori che la compongono: cervicale (collo), dorsale (torace), Lombare (addome) Sacro-coccige (a livello del bacino) oppure nella sua interezza (RX rachide in toto). Può essere richiesta nello studio delle altrerazioni delle curve fisiologiche (Lordosi e Cifosi) oppure di scoliosi (curva non fisiologica dovuta a posture errate o a cause congenite), dismetrie, deviazioni laterali del bacino, per valutazioni morfometriche (valutazione delle singole vertebre) nello studio nelle valutazioni a distanza dopo interventi chirurgici, nella valutazione di artrosi o degenerazioni ossee analoghe;

  • Rx Torace: è lo studio principe della Radiologia, il torace è uno studio che fornisce numerose informazioni grazie alla presenza di molte strutture a densità molto diversa (polmoni, trachea, bronchi, mediastino – cuore e grossi vasi - e vasi strutture ossee) lo si può effettuare nella valutazione di alterazioni respiratorie, studi di patologie infettive (polmoniti e bronchiti, febbre ndd), valutazione di enfisemi, studio di intrappolamenti nelle vie aeree, studi su pneumotorace (presenza di aria nelle logge polmonari ma esternamente ai polmoni) o idrotorace (versamenti di acqua nelle cavità polmonari), nelle valutazioni dei nuovi donatori, e come prima istanza nella valutazione delle strutture mediastiniche (cuore e grossi vasi);

  • Rx Coste: è uno studio del torace centrato sulla valutazione di traumi o patologie congenite (petto estroflesso o escavato) della gabbia toracica (coste e sterno);

  • Rx Spalla: La spalla è un articolazione complessa formata da più articolazioni tra più ossa, lo studio può variare molto a seconda della richiesta e può essere eseguito solo sulla spalla in esame oppure su entrambe per valutazioni comparative, le richieste più tipiche sono legate a situazioni post traumatiche (lussazioni o fratture di una o più componenti), studi per dolori di varia natura (degenerazioni artrosiche, alterazione dei normali spazi fisiologici tra le varie ossa), valutazioni post operatorie, o di lussazioni recidive;

  • Rx Clavicola: è una particolare forma dell'RX spalla incentrata sulla valutazione della clavicola e sul suo rapporto con le strutture toraciche;

  • Rx Omero: anche richiesta come RX braccio è uno studio dell'omero nella sua interezza, dall'articolazione con la spalla fino al gomito, tipicamente richiesto in valutazioni di traumi e valutazioni del processo di guarigione (gesso o tutori) o post-operatori;

  • Rx Gomito: Il gomito è un'articolazione tra tre ossa (Omero, Ulna e Radio) lo studio può essere per dolori, per trauma e post trauma (gesso o tutori) o per valutazioni post operatorie;

  • Rx Radio-Ulna: detto anche RX avambraccio, è lo studio di Ulna e Radio dal gomito fino al polso, solitamente è richiesto per trauma e decorso (gesso o tutori) o valutazioni postoperatorie;

  • Rx Polso: il polso è un'altra articolazione complessa, per cui un esame può differire notevolmente da un altro a seconda delle motivazioni alla richiesta e alla localizzazione del dolore, si esegue spesso per la valutazione di traumi e il loro decorso successivo;

  • Rx Mano: l'esame può essre uno studio di tutta la mano o di un solo dito o raggio (dito più meracarpo ad esso legato) per valutazione di traumi, dolori di varia natura, o valutazioni dell'età ossea;

  • Rx Bacino: Anche il bacino è un'articolazione complessa, il cui studio può variare molto a seconda delle motivazioni della ricerca, può essere eseguita in ortostatismo (in piedi) e spesso in concomitanza con lo studio del Rachide in toto o delle gambe in carico ed in toto per valutazione di dismetrie o deviazioni laterali, oppure supino o semisupino a seconda dell'area di studio per valutazioni traumatiche o degenerative e nel decorso postoperatorio, spesso studiato in concomitanza con le anche;

  • Rx Anche: è uno studio di un'articolazione pari, può essere quinidi effettuato su una sola delle anche o su entrambe in studio comparativo, spesso abbinato allo studio del bacino, si ricorre a questo studio nel caso di valutazioni degenerative, o soprattutto in traumi e decorsi postoperatori;

  • Rx Femore: il femore è un osso lungo che va dall'anca all'articolazione del ginocchio, lo studio è richiesto principalmente in traumatologia e, talvolta, in valutazione di dolore;

  • Rx Ginocchio: il ginocchio è un'articolazione complessa formata da più ossa il cui studio può variare a seconda della richiesta, può essere valutato in carico oppure supino, è un esame molto richiesto, per valutazioni di natura traumatica (fratture, lussazioni), o di valutazione di artrosi, o di valutazioni sul rapporto tra le varie componenti dell'articolazione, inoltre può essere richiesto nelle valutazioni del decorso postoperatorio;

  • Rx Rotula: la Rotula o Patella è un osso che fa parte dell'articolazione del ginocchio, è un osso molto mobile, lo studio può essere svolto per valutare il suo movimento ed il suo rapporto con il femore o eventuali lussazioni o altri traumi;

  • Rx Tibia-Perone: Anche nota come è lo studio delle ossa che vanno dal ginocchio alla caviglia lo studio è generalmente svolto per la valutazione traumatica e del decorso post traumatico;

  • Rx Caviglia: La caviglia o articolazione tibio tarsica è l'articolazione tra la tibia ed il piede, è un esame richiesto principalmente in traumatologia, nel decorso post intervento, e nelle degenerazioni ossee (quali le artosi);

  • Rx Piede: L'Rx piede può essere rivolto allo studio delle sole ossa tarsali, del piede in toto o delle dita del piede, è uno studio richiesto in traumatologia, in valutazione di varismo o valgismo pre e post-intervento, o nello studio di eventuali degenerazioni ossee (artrosi); 

Facebook